Guadagnare salute, rinnovato il Protocollo d’intesa tra Ministero della salute e Rete Italiana Città Sane

Il 16 maggio 2018 il Ministero della salute e l’Associazione Rete Italiana Città Sane OMS hanno sottoscritto un Protocollo d’intesa che rinnova, per altri tre anni, la collaborazione avviata con il precedente protocollo del giugno 2015.

L’intesa mira a proseguire le azioni volte a sostenere l’integrazione tra i progetti e i programmi dei Comuni aderenti alla Rete e quelli delle Aziende sanitarie e degli altri attori del territorio per la realizzazione di iniziative per la promozione della salute e lo sviluppo di condizioni ambientali che favoriscano sani stili di vita, contribuendo, così, alla realizzazione degli obiettivi del Programma Guadagnare salute: rendere facili le scelte salutari e del Piano Nazionale della Prevenzione 2014-2018, prorogato al 2019 con Intesa Stato-Regioni del 21 dicembre 2017.

La Rete Italiana Città Sane OMS, associazione senza fini di lucro di Comuni Italiani riconosciuta dall’OMS e inserita nel circuito europeo delle città sane (Healthy Cities), è da tempo impegnata a livello europeo, nazionale e locale nella promozione della mobilità sostenibile, della sana alimentazione, dell’attività fisica, del contrasto alle disuguaglianze di salute, per supportare e sostenere politiche locali al fine di creare comunità resilienti e ambienti favorevoli alla salute.

Ti potrebbe piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Fondazione di Sardegna